Equippers Training | L’importanza del digiuno

 

 

ATTI 13:1-3 = 1”Nella chiesa che era ad Antiochia c’erano profeti e dottori: Barnaba, Simeone detto Niger, Lucio di Cirene, Manaem, amico d’infanzia di Erode il tetrarca, e Saulo. Mentre celebravano il culto del Signore e digiunavano, lo Spirito Santo disse: «Mettetemi da parte Barnaba e Saulo per l’opera alla quale li ho chiamati». Allora, dopo aver digiunato, pregato e imposto loro le mani, li lasciarono partire.”  

Quando noi digiuniamo stiamo offrendo un culto al Signore. Mentre tu digiuni lo Spirito Santo ha un opportunità di rivelarti qualcosa che, a causa della tua troppa carnalità, non riesce a comunicarti semplicemente.

Ci sono delle cose che il digiuno e la preghiera ti fanno OTTENERE, e sempre il digiuno e la preghiera te le fanno TENERE. Ciò che Dio ti da spiritualmente si mantiene spiritualmente.

IL DIGIUNO TI:

1 – ALLERTA

2 – AFFINA

3 – ACCORDA

3 “SENSI” che il digiuno amplifica :

1 – LA VISTA SPIRITUALE: riesci a essere sensibile nel vedere delle cose che prima non riuscivi a vedere.

2 – UDITO: sembra che Dio ti parla sempre, più spesso. In realtà Dio l’ha sempre fatto ma non sempre sei attento ad ascoltarlo, nel digiuno e la preghiera.

ROMANI 12:1-2 = “1 Vi esorto dunque, fratelli, per la misericordia di Dio, a presentare i vostri corpi in sacrificio vivente, santo, gradito a Dio; questo è il vostro culto spirituale. Non conformatevi a questo mondo, ma siate trasformati mediante il rinnovamento della vostra mente, affinché conosciate per esperienza quale sia la volontà di Dio, la buona, gradita e perfetta volontà.

3 – LA TUA PERCEZIONE: a volte Dio ti fa sentire o percepire delle sensazioni che tante volte non riesci a spiegartele , ma che Dio stesso sta mettendo per trasmettere qualcosa alla tua vita o nella vita di qualcuno.

1° CORINZI 2:9 =Ma com’è scritto: «Le cose che occhio non vide, e che orecchio non udì, e che mai salirono nel cuore dell’uomo sono quelle che Dio ha preparate per coloro che lo amano».”

EBREI 5: 13-14 = 13 Ora, chiunque usa il latte non ha esperienza della parola di giustizia, perché è bambino; 14 ma il cibo solido è per gli adulti; per quelli, cioè, che per via dell’uso hanno le facoltà esercitate a discernere il bene e il male.”

Il digiuno presenta e mette la tua vita a disposizione di Dio.

Posted on 7 novembre 2018 in training

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: